Lo mettiamo in linea ugualmente in modo sperimentale, sollecitando comprensione per l'aspetto povero e non professionale, perchè siamo convinti che per la conservazione della natura sia indispensabile un sostegno e un apprezzamento sempre più vasto. Speriamo di condividere e far nascere in altri qualche 'scintilla' della passione che ci anima.
Naturalmente speriamo anche che la veniate a visitare. Nell'Oasi ci sono itinerari liberamente percorribili a piedi o in bicicletta. Ci sono capanni di osservazione e schermature per non disturbare l'avifauna.
Contiamo di mettere in linea informazioni più dettagliate, ma intanto se venite di persona RACCOMANDIAMO di non uscire dai percorsi principali e di non andare con cani liberi, specie in questo momento in cui sta cominciando la nidificazione di molte specie di uccelli, anche non comuni.